P127-Motori marini IVECO serie Cursor 13 con potenze da 243 fino a  368 kW a 2000 giri/min
Progetto validato nel 2004
P133-serie Cursor 8 con potenze da 169 fino a  243 kW a 2000 giri/min
Progetto validato nel 2005

La pompa evidenziata nella foto è quella progettata per i Cursor 13, motori di 12900 cm3 con potenze da 243 a 368kW 
Si tratta di una pompa autoinnescante per acqua di mare ad alta velocità di rotazione concepita per servizio pesante.
La macchina a flusso tangenziale, con canali laterali disposti specularmente rispetto al piano di simmetria, è in grado di lavorare fino alla velocità di 3150 giri/min con un NPSH richiesto di 5m.
La velocità di rotazione, le prestazioni idrauliche e la durata richieste, determinano condizioni di lavoro fuori dal campo di applicazione delle pompe volumetriche a girante flessibile.
A queste velocità di rotazione le pompe volumetriche a girante flessibile richiedono un sistema di riduzione della velocità di rotazione rispetto a quella della presa di forza sul motore perdendo la loro caratteristica principale che è la compattezza e l’economicità.
Dal 2005 una macchina più piccola con una architettura costruttiva analoga equipaggia anche i Cursor 8, motori con cilindrate di 7800 cm3 e potenze da 169 a 243kW .
Essa ha sostituito, una pompa volumetrica a girante flessibile che si trovava a lavorare al limite del campo di impiego della sua categoria. 

Realizzazione: 
Idromeccanica Forani & Pecorari snc Civitanova Marche